E’ in corso l’Open Day della M4 presso la Stazione Solari, il cantiere è stato aperto ai cittadini ovviamente a supporto sono presenti i tecnici impegnati nella costruzione della Blu, la nuova metropolitana di Milano, lo staff si sta facendo da guida agli interessati andando così a scoprire molti dettagli di un’opera fondamentale per la mobilità cittadina.

Si tratta di un Open Day significativo dato che è dedicato alla fine degli scavi delle gallerie della tratta Ovest, ovver il tratto San Cristofaro-Parco Solari, durante la cerimonia sarà quindi possibile vedere la TBM già arrivata in stazione, oltre a scoprire tutte le fasi di costruzione di una metropolitana grazie alla guida dei tecnici.

Dunque si festeggia l’ennesima nuova tappa per la M4 di Milano. E’ ufficialmente arrivata la prima talpa presso la Stazione Solari concludendo così le attività di scavo e posa degli anelli di copertura di tutta la galleria dispari della tratta Ovest della metro che collegherà l’aeroporto di Linate con il centro di Milano. La talpa, che sarà smontata nelle prossime settimane, era partita lo scorso 15 giugno dalla stazione Foppa scavando i 294 m di galleria della tratta Stazione Foppa- Stazione Solari in soli 10 giorni con un avanzamento medio di scavo di 29 metri al giorno.

La visita al cantiere M4 si sta svolgendo in maniera del tutto gratuita, l’accesso è consentito in gruppi di 25 persone ciascuno. Per l’ingresso è bastato registrarsi a partire dalle ore 9:30 con un documento di identità valido presso lo stand di accoglienza sito in viale Coni Zugna. Anche questa volta l’Open Day M4 è stato promosso dal Comune di Milano e realizzato dallo stesso Comune e le imprese costruttrici Salini Impregilo, Astaldi, Hitachi Rail STS, Hitachi Rail SpA, Sirti e il gestore Atm.

Ribadiamo che la Linea Blu milanese avrà un forte impatto sull’intera mobilità della città, infatti con la sua entrata in funzione, la rete metropolitana cittadina raggiungerà i 118 km, divenendo la sesta in Europa per estensione. Dunque la  M4 si candida a diventare nel mondo la metro che più velocemente collegherà un aeroporto al centro della sua città, con soli 12 minuti necessari per raggiungere il centro di Milano da Linate. La nuova linea sarà operativa già dal 2021, anno in cui la tratta della metro dall’aeroporto di Linate a Forlanini Fs verrà messa in esercizio mentre il prolungamento a San Babila sarà ultimato entro dicembre 2022. Si stima che la M4 trasporterà 86 milioni di persone per anno e permetterà una riduzione del traffico in città di circa 16 milioni di veicoli ogni anno, con una riduzione annuale delle emissioni di CO2 fino a 54mila tonnellate.

Terminate le ordinarie attività di manutenzione la seconda talpa partirà per la realizzazione del binario pari, nell’attesa di ulteriori aggiornamenti vi diamo appuntamento alla prossima settimana!