Le novità non sono mai troppe al World Concrete 2019! La scorsa settimana vi abbiamo parlato dei nuovi acquisti in casa Putzmeister, ma come tutti sappiamo il World of Concrete è una manifestazione che premia non solo i macchinari ma anche molti materiali e supporti per cls, tutti innovativi e sicuramente inediti finora sul mercato.

E’ per questo che dopo aver premiato la categoria macchine, oggi vi parleremo di cassaforme.

Al World of Concrete la Spec-West Concrete ha annunciato il lancio di una nuova gamma di cassaforme, la Fast Form. Questa azienda produttrice è uno dei colossi statunitensi addetti alla vendita e all’affitto di cassaforme per calcestruzzo, offre una delle gamme più competitive del settore, garantisce un lavoro più rapido risparmiando tempo e denaro consentendo un netto risparmio negli sprechi e nella manodopera. Inoltre la versatilità dei suoi casseri consente la realizzazione di più tipi di strutture in cls: dalle piccole basi alle travi fino alle pareti capping.

Fast Form è ideale per basi, lastre, pareti, travi di tamponamento, colonne, forme di cordoli, travi, pavimentazioni. E’ un cassero su misura e si adatta a qualsiasi esigenza. Le cassaforme di questa gamma sono leggere e flessibili, nessun altro competitors ha finora offerto una gamma simile.

Il Wall FormWork può essere montato a mano, ed è completamente realizzato in acciaio e alluminio. Ciò gli consente di essere leggero e mobile, la struttura può essere spostata con facilità da soli due uomini, una soluzione dunque ideale in cantieri dove non è possibile intervenire con una gru.

Si adatta perfettamente al sistema di costruzione, ciò consente che le barre di congiunzione, ovvero barre di rinforzo deformate o connettori, vengano utilizzate in minor numero per mantenere in contatto l’interblocco aggregato. Il design unico consente una maggiore resistenza, ma al contempo una maggiore mobilità per la forma desiderata, tanto da essere flessibile raggiungendo qualsiasi angolo. La Fast Form consente anche di creare dettagli di rifinitura con velocità e senza sprechi: un esempio sono i cordoli.

Il fatto che Fast Form sia in acciaio rispetto ai casseri in legno garantisce una maggiore flessibilità dato che le maglie sono tenute insieme da bulloni evitando una perdita di spazio e di materiale tra un pannello e l’altro. Ciò garantisce una maggiore efficienza nel risultato e una migliore sostenibilità.

Di seguito vi proponiamo un video in Time-Laps realizzato dalla Spec-West Concrete, dove si può notare chiaramente la praticità e la rapidità di manodopera che consente l’utilizzo di questo nuovo tipo di cassero:

E’ bello vedere come ogni anno il nostro settore progredisca offrendo dei sistemi sempre più competivi e performanti, vi diamo appuntamento alla prossima settimana con una nuova novità dal World of Concrete!