Il mese di gennaio è terminato da qualche settimana, ma non la eco prodotta da una delle più grandi manifestazioni riguardante materiali e macchinari del mondo edilizio, parliamo quindi del World of Concrete 2019. L’edizione si è tenuta come di consueto a Las Vegas, ed è già stata confermata la prossima edizione nel 2020!

Si tratta di una manifestazione nella quale i più grandi colossi del mondo del pompaggio e trasporto del calcestruzzo si esibiscono e tra questi non poteva mancare la Putzmeister. Il colosso tedesco continua a mettere a  disposizione dei suoi clienti un parco macchine adatto ad ogni tipo di esigenza, questa volta lancia due macchine davvero soprendenti.

Aumenta la gamma di pompe dal braccio intermedio lanciando la Boom Pump da 51Z-5, una pompa robusta e versatile: ha un ridotto spazio d’ingombro e grazie alla più recente tecnologia Ergonic® 2.0 fa risparmiare carburante. Il sistema outrigger incorpora il sistema di supporto unilaterale dell’azienda che riduce la larghezza dell’intelaiatura di circa 2,74m.

L’Ergonic Pump System (EPS) e l’Ergonic Output Control (EOC) lavorano insieme per ottimizzare il processo di pompaggio e regolare la velocità ottimale del motore, garantendo nello stesso tempo il funzionamento ottimale della pompa e il risparmio del carburante, infatti l’EOC può ridurre il consumo del carburante fino al 25%.

Un’edizione importante questa del World Concrete che è arrivata alla sua 44esima edizione, più di una decade di grandi successi e grandi novità del settore, e come già detto la Putzmeister che è stata la regina di questa edizione non si è fermata qui proponendo ben due novità di mercato la 51Z-5 e una nuova serie di pompe pickup, con il lancio esclusivo della prima di questa gamma il Vehicle Series Pickup 70 (VSP 70).

Il VSP 70 sarà dotato di un Putzmeister Thom-Katt 70, montato su un telaio Dodge Ram 5500 con GVWR da 8.845 kg e ponti laterali da 3,45 m con pannelli laterali pieghevoli e un piatto centrale.

Il peso più leggero del telaio della nuova serie VSP non richiede agli appaltatori di avere una licenza CDL per guidare il camion e il design più corto consente una facile manovrabilità nelle aree congestionate. Il VSP 70 è ideale per tutte le applicazioni e può gestire una varietà di materiali, con un volume massimo di uscita fino a 57mc

Entrambe le nuove pompe sono già disponibili sul mercato pronte per un eventuale acquisto immediato!

La forza di una grande azienda sta proprio nella sua innovazione e la vasta gamma di prodotti, queste le carte vincenti per chi vuole fare del proprio lavoro una passione.

Vi diamo appuntamento alla prossima settimana con un nuovo articolo!